Covid, l'uomo può trasmetterlo ai gatti. Uno studio inglese pubblicato su 'Veterinary Record' ha documentato due casi di felini domestici, infettati dal coronavirus Sars-CoV-2, l'anno scorso nel Regno Unito in due famiglie con episodi sospetti di Coronavirus.

"Questi risultati indicano che la trasmissione di Sars-CoV-2 da uomo a gatto si è verificata durante la pandemia in Uk nel Regno Unito", spiega Margaret Hosie dell'Mrc-University of Glasgow Center for Virus Research, autrice principale del lavoro, sottolineando che "i gatti contagiati mostravano malattie respiratorie lievi o gravi".

"Considerata la capacità del Coronavirus pandemico di infettare animali da compagnia - evidenzia la ricercatrice - sarà importante monitorare la trasmissione" di Sars-CoV-2 "da uomo a gatto, da gatto a gatto e da gatto a uomo".