Da domani Marcello Dell'Utri sarà di nuovo un uomo libero. L'ex senatore di Forza Italia ha finito di scontare la pena a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Negli ultimi tempi era stato posto ai domiciliari per gravi problemi di salute. Nel luglio 2018 aveva lasciato il carcere per problemi cardiaci. Dell'Utri è stato detenuto a Parma e poi a Rebibbia. Attualmente Dell'Utri è a processo nell'appello della cosiddetta trattativa tra Stato e mafia. In primo grado è stato condannato a 12 anni di carcere.