Ilaria Salis è pronta a correre nelle liste di Avs per le elezioni europee. A darne notizia un articolo sull'home page del Foglio. Nel pezzo si parla di un posto da capolista del Nord Ovest per l'insegnante attualmente detenuta in carcere in Ungheria. Secondo quanto scrive sempre il Foglio citando fonti di Sinistra italiana e di governo, sarà il corpo diplomatico italiano ad autenticarle oggi la firma per l'accettazione della candidatura.