Il maltempo non dà tregua a Milano. Ancora oggi, mercoledì 15 maggio, forti piogge si stanno abbattendo sulla città. Alle 6.30 è entrata in funzione la vasca contro le esondazioni del Seveso, a protezione dei quartieri di Niguarda, Isola e Prato Centenaro. L'assessore alla sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli, in un video su Facebook ha spiegato che i livelli del Seveso e del Lambro sono aumentati, e che quest'ultimo ha superato i 2,50 metri.

Si è allagato il sottopasso di via Pompeo Leoni dove sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza due persone su un'auto

"Ancora una volta la vasca, opera fondamentale, è entrata in funzione e protegge la nostra città - sottolinea l'assessore -. Ieri sera avevamo evacuato le comunità. In città i sottopassi sono aperti e funzionano tutti, anche se vi sono molte pozzanghere e consigliamo la massima prudenza. Il maltempo continua per tutta la mattinata".

Nel post, l'assessore condivide anche il monitoraggio fiumi - livelli idrometrici ore 06.30 del 15/05/2024. Seveso: Cesano Maderno 1,53 - Palazzolo 0,95 - Ornato 1,91 - Valfurva 1,88. Lambro: Peregallo 1,32 - Feltre 2,57.

Allerta maltempo al Nord

Allerta meteo, gialla e arancione, riguarda buona parte del Nord. Temporali, nubifragi e forte vento sono previsti tra Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Marche e Umbria. Mentre al Centro-Sud fa caldo e si fanno le prove generali dell'estate.