NAPOLI. Il Giro d’Italia sbarca in Campania con la tappa denominata Napoli-Napoli (Procida Capitale Italiana della Cultura): una di quelle che gli organizzatori definiscono “tappe mosse”, quindi non certo per scalatori, ma nemmeno necessariamente destinate ai velocisti. Soli 153 chilometri, ma intensi, con un dislivello di 2.130 metri, che potrà regalare delle sorprese. La carovana rosa si muoverà alle 13.30 da Piazza del Plebiscito, con la partenza effettiva dalla Rotonda Diaz cinque minuti dopo.