“Annuncio ufficialmente la mia candidatura al ruolo di presidente della Repubblica”: sono state queste le dichiarazioni fatte  dall’attore hard Rocco Siffredi in un video postato attraverso i social.

L'attore lancia la sua provocazione sulla corsa al Quirinale. Il filmato, postato sul suo profilo Instagram il 21 gennaio 2022, vede il pornoattore interrompere una scena del suo film hard in lavorazione per lanciare un messaggio ai suoi “amici italiani”.

 

 

Il post su Instagram

“Ragazzi finalmente la politica non è più quella cosa noiosa e triste a cui eravamo abituati. Grazie al Movimento 5 Stelle, finalmente la politica ha accolto il mondo del porno”

dichiara Siffredi riferendosi alla vicenda del video porno andato in onda nel corso di un convegno in Senato sulla Pa organizzato da un’esponente del M5S.

“Pertanto annuncio ufficialmente la mia candidatura al ruolo di presidente della Repubblica. In fondo è risaputo che ho fatto più bene al Paese io che tutta la politica messa assieme”.

 

 

«Ho lavorato duro 30 anni…»

“Quale miglior rappresentate secondo voi c’è? Ho lavorato duro per 30 anni, per voi. Sapete la verità? 7 anni fa mi hanno votato, 1 voto, ma non potevo perché non avevo ancora 50 anni.

Adesso che ne ho 57 chi può essere il vero presidente dell’Italia? Rocco for President!” ha concluso Siffredi.

Il divertente sketch è stato molto apprezzato dai fan, i quali hanno commentato il video incitando il pornoattore: “Siamo tutti con te”.