Paura in centro a Roma, dove l'hotel Barberini di via Rasella è stato evacuato per esalazioni di sostanze tossiche. Cinque dipendenti dell'albergo sono rimasti intossicati dalle esalazioni sprigionatesi in un locale tecnico dell'hotel e riconducibili al cloro utilizzato per la piscina della spa. Trasportati in ospedale, non sono in gravi condizioni. Per ragioni di sicurezza i vigili del fuoco hanno proceduto all'evacuazione degli ospiti della struttura. Sul posto anche polizia, asl e l'ispettorato del lavoro.