Un terremoto di magnitudo ML 4.7 è avvenuto oggi nella zona del Mare Adriatico Meridionale, alle 10.23, con coordinate geografiche latitudine 41.9120 e longitudine 17.5940, a una profondità di 18 chilometri. E' quanto si legge sul sito internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica Ingv di Roma. L'epicentro è da collocare tra Puglia e Montenegro. La scossa, breve e intensa, è stata avvertita nei comuni più vicini alla costa adriatica ma anche all'interno della provincia di Bari, specie ai piani alti degli edifici.