CASERTA. Ha ucciso la madre nel loro appartamento a corso Trieste, in pieno centro a Caserta. Poi si è costituito in Questura. «Non ce la facevo più, ho ucciso mia madre» ha confessato agli agenti. Sul posto gli agenti della Squadra mobile di Caserta. Secondo una prima ricostruzione sembra che la donna soffrisse di problemi psichici.