Pasquale De Sanctis, sindaco di Contrada in provincia di Avellino, è risultato positivo al Coronavirus. Adesso si attende l'esito del secondo tampone che sarà analizzato in queste ore dai laboratori dell'ospedale Cotugno di Napoli

Nei giorni scorsi era stato lo stesso sindaco a spiegarlo in un video postato su Facebook, prima di sottoporsi ad una visita specialistica. La forma di contagio a quanto pare sarebbe molto lieve e nel frattempo il sindaco ha sviluppato un elevato quantitativo di anticorpi che lo hanno reso immune consentendogli di non trasmettere il contagio.

Psquale De Santis ha spiegato: «Verso la fine di gennaio scorso, ho avuto una febbre con temperature molto alte che non ricordavo da quando ero bambino».

I protocolli del caso sono scattati: i familiari del sindaco, sono risultati negativi mentre si attendono i risultati dei tamponi a cui sono stati sottoposti amministratori e dipendenti comunali.

Il sindaco ha spiegato: «Vorrei pregarvi di restare uniti, dimostriamo di essere una comunita' coesa evitando sterili polemiche. Quello che mi è capitato, poteva succedere a chiunque».