Sono 188 i detenuti positivi in Campania, più uno ricoverato presso l’Ospedale Cardarelli e uno all’Ospedale Cotugno. A Poggioreale i detenuti positivi sono 105 e 69 a Secondigliano. Sono invece 223 i contagiati tra la polizia penitenziaria, il personale sanitario e amministrativo. È quanto fa sapere il garante campano dei detenuti, Samuele Ciambriello.

«Mi dispiace che il ministro della giustizia Bonafede minimizzi quello che sta accadendo nelle carceri, utilizzando parametri e percentuali che secondo lui non segnalino lo stato di allarme pandemico, io credo che servirebbe una tonalità di colore più violenta del rosso per le carceri» spiega in una nota.