NAPOLI. I nuovi casi di coronavirus in Campania sono 1 o 24? Non sta passando inosservata la divergenza di dati sui nuovi positivi tra il bollettino diramato dall'Unità di crisi della Regione Campania e l'aggiornamento della Protezione civile nazionale. Nel primo caso infatti si parla di un solo "positivo del giorno", con dati aggiornati alle ore 17 di oggi, martedì 30 giugno.

Il computo totale dei positivi in Campania dall'inizio dell'emergenza aumenta però di 24 unità rispetto al bollettino precedente e aggiornato alle ore 17 di ieri, lunedì 29 giugno: questo perché nel tardo pomeriggio di ieri, dopo il bollettino "ordinario", l'Unità di crisi della Regione Campania ha diramato un aggiornamento relativo allo screening in corso a Mondragone e nelle zone limitrofe, dal quale risulta che sono emersi altri 23 casi.

Questi ultimi non sono stati però inseriti dalla Regione Campania nel bollettino di oggi tra i nuovi casi "del giorno", bensì solo tra quelli totali.

Di diverso avviso la Protezione civile nazionale, che nel suo aggiornamento quotidiano delle ore 17 di oggi parla invece di 24 nuovi casi in Campania, sommando evidentemente i 23 comunicati ieri pomeriggio con il nuovo caso comunicato oggi.

Il dato di 24 nuovi positivi fa della Campania la seconda regione d'Italia per incremento dei casi totali rispetto al giorno precedente, dopo la Lombardia (62). Secondo i dati diffusi dalla Protezione civile nazionale in Campania sono 181 gli attualmente positivi (+19 rispetto a ieri) di cui 152 in isolamento domiciliare e 29 ricoverati, nessuno dei quali in terapia intensiva.