Tra i più alti prezzi pagati in termini di contagiati dal Coronavirus nelle carceri d'Italia c'è quello della Campania, dove i detenuti positivi nei 16 istituti della Regione sono 51, tutti asintomatici, 47 dei quali sono reclusi nel carcere di Napoli-Secondigliano, 1 a Pozzuoli, 3 a Salerno. È quanto emerge da ultimo aggiornamento del Dap sulla situazione covid in carcere. Ai 51 contagiati all'interno degli istituti si aggiungono poi 4 detenuti ricoverati in ospedale, tutti provenienti dalla casa circondariale di Napoli-Secondigliano. Settantasette, invece, gli agenti della Polizia Penitenziaria positivi, 7 dei quali con sintomi. Immuni, al momento, al Coronavirus le carceri di Ariano Irpino, di Benevento, di Eboli e, a sorpresa, di Santa Maria Capua Vetere, teatro di recenti rivolte dove non risultano poliziotti contagiati.