«Tra oggi e lunedì attiviamo le misure che riguardano gli aiuti alle famiglie e all'incremento delle natalità che abbiamo deciso qualche settimana fa: parte la possibilità di ottenere un voucher di 600 euro per i secondogeniti che nascono nella Regione Campania». Lo annuncia il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del suo consueto appuntamento con la diretta Facebook del venerdì pomeriggio.

«La procedura - spiega il governatore - è totalmente sburocratizzata: noi avremo le segnalazioni da parte delle cliniche, degli ospedali, e automaticamente destineremo questo buono che deve servire per l'acquisto di prodotti per l'infanzia per i neonati. Ovviamente questo voucher può essere speso nelle farmacie e nelle parafarmacie che si rendono disponibili e si iscrivono a una lista regionale» precisa De Luca che annuncia anche misure per rendere più inclusivo l'accesso ad asili nido e babysitteraggio e ulteriori fondi per il sostegno scolastico alle vittime di incidenti mortali sul lavoro e ai minori figli di detenuti.

«Parte un bel blocco - commenta il presidente della Campania - di iniziative rivolte alla famiglia e al sostegno alla natalità: è un pacchetto importante di misure di solidarietà, di aiuto alla povera gente, di sostegno alle famiglie, di sostegno alle mamme. La Regione Campania è quella della solidarietà e della socialità: dobbiamo esserne orgogliosi anche perché non siamo la Regione più ricca d'Italia» chiosa De Luca.