«Mi è capitato di vedere in queste ore protagonista del dibattito da Ischia un ex sindaco che ha mandato 4 giorni prima del disastro, non so se avesse un collegamento diretto con il Padreterno, un fax a ruota libera. Nessuno ha domandato a questo signore se quando faceva il sindaco se avesse demolito qualche casa abusiva. Hai fatto la classificazione urbanistica delle aree del tuo territorio? Perché da quello che ho ascoltato l'area interessata dalle vittime non era area rossa». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, intervenuto in Consiglio regionale, parlando della frana di Ischia. «Nessuno - ha aggiunto De Luca - ha avuto la bontà di domandare al commissario prefettizio, che in quanto commissario assume in sé il potere del sindaco e del Consiglio, se c'era un piano di evacuazione o se c'era una classificazione urbanistica coerente. Demagogia, e ulteriore contributo a offendere la dignità delle istituzioni e di quelli che dovrebbero prendersi la responsabilità che in questo contesto fanno fatica a decidere anche le cose minime».