NAPOLI. «Ringrazio il Prefetto di Napoli Marco Valentini per l’attenzione e la sensibilità dimostrate sul problema dell’ approvvigionamento dei dispositivi per l’ossigenoterapia domiciliare. È auspicabile la creazione di una banca dati per avere in tempo reale il prospetto della situazione delle scorte e della loro distribuzione in modo da consentire solo in casi di emergenza e se strettamente necessario il recupero delle bombole con l’ausilio della polizia municipale», ha commentato il presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli Vincenzo Santagada al termine dell'incontro con il prefetto di Napoli, Marco Valentini, in cui è stata affrontata la problematica inerente le difficoltà dell'approvvigionamento di dispositivi per l'ossigenoterapia domiciliare, recentemente registratesi presso le farmacie dell'area metropolitana di Napoli.