La Procura di Salerno ha notificato al sindaco di Amalfi, Daniele Milano, il decreto di dissequestro dell'area oggetto della frana avvenuta lo scorso 2 febbraio. A darne notizia è lo stesso sindaco di Amalfi, spiegando che «il Comune ha già affidato gli interventi di messa in sicurezza del fronte, propedeutici ai lavori di ricostruzione della Ss 163. E stamattina - aggiunge Milano via Facebook - con Anas abbiamo definito l'organizzazione dei rispettivi cantieri e dei monitoraggi di sorveglianza da attuare nei prossimi giorni».