Tragedia sfiorata oggi a Napoli, in via Giulio Cesare a Fuorigrotta, dove un albero di grosse dimensioni si è abbattuto su un marciapiede. Sul posto la polizia di stato. Il fusto e i rami ingombrano anche parte della carreggiata.

A causa del forte vento sono stati sospesi anche i collegamenti marittimi per le isole del Golfo. 

La Protezione Civile della Campania, intanto, ha prorogato l'avviso di allerta meteo per vento forte o molto forte con conseguente mare agitato fino alle 18 di domenica sera. Si prevedono correnti da nord-est che potrebbero generare raffiche di vento sull'intero territorio regionale e possibili mareggiate lungo le coste esposte. La Protezione Civile raccomanda alle autorità competenti di mantenere attive tutte le misure atte a contrastare e prevenire i fenomeni attesi, in linea con i rispettivi piani comunali di protezione civile e con particolare attenzione al monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso.