Il nuovo Presidente della Colombia Gustavo Francisco Petro «è cittadino italiano» ed è iscritto all'anagrafe comunale di Conza della Campania, piccolo comune di circa 1.200 abitanti in provincia di Avellino. Lo sostiene il sindaco di Conza della Campania, Luigi Ciccone, che in un post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune invita il neo Presidente colombiano e la moglie Veronica Alcocer in Alta Irpinia.

«È motivo di grande gioia e orgoglio - si legge nella dichiarazione firmata dal sindaco e dall'amministrazione comunale - apprendere e comunicare alla cittadinanza la notizia che il nuovo Presidente della Colombia, Gustave Petro Francisco, non solo è un cittadino italiano, ma è anche iscritto nell'anagrafe comunale di Conza della Campania, insieme a tutta la famiglia, per aver sposato Veronica Alcocer, la nuova “primera dama" di Colombia, il cui bisnonno era di origini conzane».

Ciccone invia a Petro «le più sincere congratulazioni per la vittoria attesa e rincorsa da sempre per dare alla Colombia ciò che merita: pace, sviluppo, equità sociale, energie rinnovabili, assistenza sanitaria per tutti», e conclude rivolgendo al Presidente colombiano l'auspicio «che possa presentarsi presto l'occasione di poter accogliervi ed ospitarvi nel nostro e vostro comune di appartenenza».