SALERNO. Gli agenti del commissariato di Polizia di Cava de' Tirreni, con il supporto dei carabinieri, hanno identificato un 16enne che in mattinata ha commesso una rapina ai danni di una farmacia del centro.

Il giovane, con il volto coperto e armato di coltello, ha fatto irruzione nell'attività e si è fatto consegnare l'incasso per poi darsi alla fuga. Le forze dell'ordine, anche grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza, sono riuscite a individuarlo.

Gli agenti lo hanno poi trovato a scuola, dove il ragazzo si era regolarmente recato, dopo aver messo a segno il colpo.

La Questura di Salerno ha trasmesso l'informativa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni per i provvedimenti del caso.