Una scheggia di vetro all'interno di una bottiglia di un noto succo di frutta è stata trovata a Montella, in provincia di Avellino. A seguito della segnalazione di un consumatore, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Montella, insieme al personale dell’Asl di Avellino, hanno eseguito due accessi ispettivi in altrettanti supermercati di una catena commerciale di Montella.

Sono state sottoposte a sequestro sanitario alcune confezioni del lotto interessato, procedendo inoltre alla campionatura chimico-fisica del prodotto per le successive analisi qualitative finalizzate alla ricerca di corpi estranei. Al momento, si fa sapere dal Comando provinciale dei Carabinieri di Avellino, non si registrano casi analoghi a quello segnalato o altre anomalie.