È di due persone morte e due feriti il bilancio di un incidente avvenuto sulla carreggiata nord della A1 Milano-Napoli, nel tratto casertano ricadente nel comune di Teano, all'altezza dell'area di servizio. Una Peugeot con a bordo una famiglia composta da padre, madre e figlia, con quest'ultima che conduceva il mezzo, si è scontrata per cause ancora in corso di accertamento contro un carro-attrezzi.

Molto violento l'impatto, con l'auto finita fuori strada e divenuta un cumulo di lamiere, tanto che sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarne gli occupanti; la conducente ha riportato ferite gravi ed è stata condotta in ospedale, il padre e la madre sono invece deceduti. Ferito anche il conducente del carro attrezzi, condotto in ospedale.

Dai primi accertamenti effettuati dalla Polizia Stradale di Caserta, sembra che il carro-attrezzi abbia tamponato l'auto ma le verifiche sono ancora in corso. L'incidente ha creato dei rallentamenti al traffico veicolare.