NAPOLI. La nuova isola pedonale non va giù al parcheggiatore abusivo che tiene sotto scacco la zona e l’assessore della Municipalità 2, Marcello Cadavèro, si ritrova oggetto di una gravissima intimidazione: «Ti sparo in testa». Sono state queste le parole riferite e messe a verbale dall’esponente della giunta di piazza Dante denunciando l’inquietante accaduto alle forze dell’ordine. L’aggressione si sarebbe consumata pochi giorni fa, ma soltanto ieri è venuta alla luce.