NAPOLI. «Castel dell'Ovo è un luogo fantastico. Lo avevo già visto ma non in modo così approfondito. Stiamo ragionando con il Demanio per avere la possibilità che sia trasferito ai Beni culturali e poi insieme al Comune di Napoli decidere per un recupero pieno ma anche per una fruizione pubblica maggiore. È un luogo straordinario, con spazi unici che già attrae tanti turisti ma può attrarne molti di più. Ogni volta che vengo a Napoli vedo qualcosa di nuovo che merita interventi, risorse e disponibilità». Lo ha detto il Ministro per i Beni e le Attività Cultuali e per il Turismo, Dario Franceschini che oggi, in occasione degli Stati Generali della cultura a Napoli, ha visitato il castello con il sindaco, Luigi de Magistris. Il Ministro Franceschini, a margine della visita, ha anche fatto riferimento a Villa Floridiana: «Alcuni parlamentari mi hanno parlato di Villa Floridiana e ritengo sia davvero un intervento che va fatto perché è un polmone verde per una parte importante della città. Ragioneremo come fare sia in termini di risorse che di gestione».