Ieri notte un agente del Commissariato di Torre Annunziata, terminato il turno di servizio, mentre si apprestava a lasciare l'ufficio ha notato un uomo a bordo di un motociclo uscire frettolosamente da uno stabile allontanandosi verso corso Vittorio Emanuele III.

Il poliziotto, insospettito, ha immediatamente avvisato i colleghi che stavano uscendo con la volante indicando loro la direzione di fuga del centauro e, al contempo, si è posto all'inseguimento del fuggitivo intercettandolo in piazza Ernesto Cesaro dove, insieme ai colleghi, lo ha bloccato. In quei frangenti, gli operatori hanno accertato che il motoveicolo era stato rubato dall'uomo poco prima in un parco privato di corso Umberto I.

C.G.B., 47enne oplontino con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto mentre il motoveicolo è stato restituito al legittimo proprietario.