Annuncia il suicidio via Whatsapp, salvata dai Carabinieri. E' accaduto ieri pomeriggio a Montoro, in provincia di Avellino.

Una 40enne, in preda a un momento di sconforto, è uscita di casa e ha annunciato il suo suicidio inviando ai familiari un messaggio su Whatsapp.

La donna è stata rintracciata da una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Montoro in una località boschiva, riversa a terra, a circa 3 km dalla sua auto trovata nella frazione Torchiati.

Soccorsa dal 118, la 40enne è stata trasportata all'ospedale Moscati di Avellino. Non è in pericolo di vita.