In una chiesa gremita e in un clima di commozione e sgomento si sono tenuti nel pomeriggio a Casamicciola i funerali di Antonella Di Massa, la 51enne scomparsa e ritrovata morta dopo 12 giorni in un terreno. Con il marito, le due figlie e i parenti sono state diverse centinaia le persone che hanno voluto dare l'addio alla donna. Ieri sera, nel borgo di Succhivio, dove Antonella era stata vista l'ultima volta e dove è stata trovata morta, si è tenuta una fiaccolata. Ai funerali ha partecipato anche il sindaco di Casamicciola Giosi Ferrandino ed il comandante della compagnia dei carabinieri di Ischia Tiziano Laganà, che ha coordinato le ricerche della donna dopo la sua sparizione. Nella chiesa, su richiesta dei familiari della donna, non sono stati ammessi i giornalisti.