BARI. Un vero e proprio commando armato, formato da tre persone, ha assaltato un tir carico di generi alimentari. Succede nel Comune di Modugno, in Puglia nel Barese. I tre autori hanno anche sequestrato il conducente del mezzo. Secondo quanto ricostruito, il tir stava viaggiando lungo la Statale 96 quando sarebbe stato rincorso, avvicinato e affiancato da un Suv con le tre persone armate. L'episodio è accaduto nella notte tra il 24 e il 25 marzo. Minacciato con le armi, l’autista è stato costretto a fermarsi in una zona appartata per poter scaricare la merce ed è stato anche sequestrato per qualche ora, liberato solo dopo nelle campagne tra Sannicandro di Bari e Adelfia. Stava trasportando trenta pedane di generi alimentari da un deposito di Bitonto in Calabria. I carabinieri hanno subito avviato le indagini e su indicazioni dello stesso autista sono riusciti a ripercorrere il tragitto del tir individuandolo a Bisceglie. Parte della refurtiva è stata anche ritrovata.