Blitz anticamorra a Torre Annunziata, in provincia di Napoli:12 arresti. I militari del Gruppo Carabinieri di Torre Annunziata hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di 12 persone, ritenute gravemente indiziate, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere di tipo mafioso nonché di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. In particolare, dalle investigazioni sarebbe emersa la presunta partecipazione di due indagati, rispettivamente, al clan Gallo-Cavalieri e al clan Gionta, che operano sul territorio di Torre Annunziata. Inoltre , è stata scoperta la presunta esistenza di una parallela organizzazione dedita al traffico di droga, riferibile al clan Gallo-Cavalieri e destinata a rifornire le piazze di spaccio di Torre Annunziata.