Appartiene ad Antonio Natale, 22enne scomparso dal Parco Verde di Caivano circa due settimane fa, il cadavere trovato in una zona periferica di Caivano dai carabinieri. Lo conferma la Procura di Napoli Nord. Le tracce del giovane si erano perse lo scorso 4 ottobre.

Ieri, nel Parco Verde, si è tenuta una manifestazione alla quale hanno preso parte amici e parenti, del giovane i quali hanno chiesto un impulso alle ricerche del ragazzo che, secondo la famiglia, era finito in un brutto giro, forse legato allo spaccio di stupefacenti.