«Il virus non ha le ali, la seconda ondata la facciamo noi». Lo ha detto la virologa Ilaria Capua, responsabile negli Usa dell'One Health Center of Excellence della University of Florida, ospite di SkyTg24. «Il virus si comporta da virus e la pandemia quindi la portiamo noi perché si diffonde con le persone che lo trasportano da altri Paesi e continenti. Quindi la seconda ondata la facciamo noi e dobbiamo essere consapevoli che soltanto attraverso le nostre azioni riusciremo ad avere la meglio. Non ci dimentichiamo che questo virus ha circolato in Italia sotto traccia già da metà dicembre senza dare grossi fastidi fino metà febbraio, quindi è possibile confinarlo in uno spazio dove non fa danni». Lo riporta Leggo.