Strade e piazze presidiate dai Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia nell'ambito di un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando provinciale di Napoli.

Due arrestati, 64 persone identificate, 39 i veicoli controllati. I due arrestati sono un 23enne ed un 35enne entrambi di Castellammare di Stabia e già noti alle forze dell'ordine.

Sono stati sorpresi nel rione Savorito mentre cedevano a 3 ragazzi hashish, marijuana e crack. La droga è stata sequestrata, gli assuntori segnalati alla Prefettura. I due, invece, sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio. Dovranno rispondere di spaccio di stupefacenti.

Tre le sanzioni per altrettante persone, per violazioni alla normativa anticontagio. Numerose le contravvenzioni al codice della strada, gran parte delle quali per guida senza casco e assenza di copertura assicurativa.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.