NAPOLI. Domani 31 marzo alle ore 12 il Sindaco Luigi de Magistris osserverà un minuto di silenzio dinanzi Palazzo San Giacomo per ricordare le vittime del coronavirus e per onorare il sacrificio e l'impegno soprattutto degli operatori sanitari, in prima linea in questo momento drammatico del nostro Paese. L’Amministrazione comunale di Napoli ha aderito venerdì scorso all’iniziativa promossa dall’Anci di esporre le bandiere a mezz'asta e di osservare un minuto di silenzio, con i sindaci italiani con la fascia tricolore davanti al proprio Comune, in segno di lutto per le tante vittime dell'epidemia.