Dodici morti, 276 nuovi casi e 295 guariti in più, quattro regioni a zero contagi nelle ultime 24 ore. E' il bollettino giornaliero nazionale sulla diffusione del coronavirus in Italia: i dati di Ministero della Salute, regioni e Istituto Superiore di Sanità sono disponibili sul sito della Protezione Civile. Il numero complessivo delle vittime dall'inizio dell'emergenza si avvicina a 35mila decessi: con le 12 in più rispetto a ieri, sono 34.938 le persone morte con coronavirus.

Il numero totale dei contagi in Italia è salito a 242.639: la Lombardia resta la regione con l'incremento giornaliero più consistente (135), seguita dall'Emilia-Romagna (53) e dal Lazio (23). Le quattro regioni senza nuovi casi rispetto a ieri sono Sicilia, Valle d'Aosta, Molise e Basilicata.

Attualmente, sono 13.428 le persone positive al coronavirus, 31 in meno rispetto a ieri. Calano anche i malati in terapia intensiva (65, 4 in meno rispetto al bollettino del giorno precedente) e i ricoverati con sintomi (844, -27). Da ieri, infine, sono stati eseguiti 47.953 tamponi, di cui 11.505 in Lombardia, per un totale di 5.854.621 dall'inizio dell'emergenza.