È ancora positivo al Covid-19 il cardinale Crescenzio Sepe, amministratore apostolico dell'Arcidiocesi di Napoli in attesa dell'insediamento del nuovo arcivescovo, monsignor Domenico Battaglia. Il cardinale Sepe era risultato positivo una prima volta al coronavirus lo scorso 13 gennaio ed è risultato ancora positivo all'esame del tampone. Di conseguenza, fa sapere l'Arcidiocesi, «la celebrazione eucaristica di ringraziamento a conclusione del suo ministero pastorale alla guida dell'Arcidiocesi di Napoli, fissata per domenica 24 gennaio, viene rinviata».