"La situazione nel nostro Paese sta sensibilmente cambiando. Abbiamo sempre meno attenzione sul Covid e sempre di piu' su economia, lavoro e produzione. Sul Covid abbiamo dati rassicuranti sul piano nazionale e regionale. Ad oggi non registriamo picchi di contagio ma livelli ancora elevati di mortalita' ma non abbiamo ingolfamenti terapie intensive". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in una diretta social. "Eravamo arrivati a 70mila vaccinazioni al giorno, siamo a 17mila. C'e' un blocco" riconosce con amarezza il presidente De Luca. "Abbiamo fatto piccoli passi avanti - aggiunta, con 7,6 milioni di somministrazioni e 4,4 milioni di doppie dosi, ma non siamo arrivati all'obiettivo che a mio parere era alla nostra portata. Potevamo arrivare entro il mese di ottobre ad avere la immunizzazione di gregge. Saremmo stati molto piu' tranquilli con la immunizzazione del 75% dei nostri concittadini, non e' andata cosi', quindi dobbiamo avere ancora qualche elemento di prudenza in piu'".