NAPOLI. Una tragedia sfiorata che fa da cornice a un quadro dei trasporti da disperazione. A esserne consapevole è anche il sindaco Luigi de Magistris che, parlando qualche ora dopo l’incidente accaduto sulla tratta linea 1 della metropolitana, parla di «una giornata difficile, non solo per la paura e per il ferimento di alcune persone ma anche per quello che sarà il futuro del trasporto su ferro della nostra città».