NAPOLI. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha chiesto al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli "la totale gratuità della Tangenziale fino alla fine dei lavori" in corso sul viadotto Capodichino. "Non è accettabile far pagare nuovamente il pedaggio ai napoletani quando i disagi della Tangenziale non sono ancora conclusi", spiega de Magistris. Sul viadotto Capodichino sono in corso attività di verifica tecnica e il ripristino di alcuni ammaloramenti localizzati individuati nell'ambito delle attività di controllo dell'opera, che hanno comportato limitazioni alla circolazione con la chiusura di una corsia per senso di marcia e divieto di circolazione ai mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate. A seguito delle pesanti ripercussioni sul traffico cittadino, è stato disposto da sabato 26 novembre a martedì 5 novembre lo stop al pagamento del pedaggio. Dalla giornata di ieri, mercoledì 6 novembre, il pagamento del pedaggio è ripreso regolarmente. "Siamo certi che il ministro ci ascolterà", conclude de Magistris in un post pubblicato su Instagram.