NAPOLI. Stanotte gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Oronzo Costa hanno notato una persona rincorrere un uomo indicandolo come autore di un furto nella propria abitazione.

I poliziotti hanno inseguito e, con non poche difficoltà, bloccato l’uomo trovandolo in possesso di 4 telefonini ed hanno accertato che erano stati rubati poco prima nell’appartamento.

M.I., 26enne nigeriano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per furto aggravato in abitazione e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale nonché per ingresso e soggiorno irregolare sul territorio dello Stato, mentre la refurtiva è stata riconsegnata al proprietario.