NAPOLI. Un nutrito elenco di cantieri stradali cittadini fermi al palo per il mancato sblocco dei fondi previsti nel Piano Strategico della Città metropolitana, al quale il Comune di Napoli s’è affidato la scorsa primavera per ricevere in totale somme pari 59,554 milioni di euro per 31 progetti complessivi. Una grana non da poco per Palazzo San Giacomo, che sta puntando fortemente sulla trasformazione urbana della città.