NAPOLI. Ieri mattina gli agenti del Commissariato Montecalvario sono intervenuti nella chiesa di Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe, in vico Tre Re a Toledo, per la segnalazione di un furto. Un uomo, approfittando della celebrazione della Messa, era entrato nella sacrestia rubando un recipiente per l’incenso in argento. I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite da una suora, hanno rintracciato il ladro in Vico Lungo Gelso, rivenendo anche l’oggetto sacro che è stato restituito alla chiesa. Salvatore Grammatica, napoletano di 39 anni, è stato arrestato per furto aggravato.

La chiesa di Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe, conosciuta anche come la Santa dei Quartieri, è frequentata quotidianamente da tanti fedeli, soprattutto donne, che si recano al suo santuario per avere la grazia della maternità. Annessa alla chiesa, al primo piano, c'è la Casa della Santa, dove visse per gli ultimi trentotto anni della sua vita e dove è custodita la sua sedia, sulla quale viene impartita la benedizione. Tutto intorno tantissimi fiocchi rosa e azzurri, uno per ogni bimbo nato grazie alla intercessione di Santa Maria Francesca. È la prima santa napoletana della Chiesa.