A Casamicciola terme i Carabinieri forestali sono impegnati in un servizio a largo raggio volto alla repressione del bracconaggio. Durante le operazioni i militari hanno rinvenuto e sequestrato in un vigneto del comune di Serrara Fontana un fucile automatico calibro 12 e 45 cartucce dello stesso calibro. Denunciato a piede libero il proprietario delle armi e del terreno, un anziano del posto, che era recintato ma con il cancello aperto rendendo l’arma accessibile a chiunque.