Questo pomeriggio la Giunta Comunale ha approvato, su richiesta dell'Assessore al Patrimonio, Lavori Pubblici e Giovani Alessandra Clemente, tre delibere relative alla toponomastica cittadina: la prima, su impulso dell'Associazione vittime della strage sul rapido 904 e istanza dell'Assessore Clemente, prevede l'intitolazione della nuova area verde di Piazza Garibaldi alla memoria delle vittime della strage sul rapido 904, con l'istituzione del nuovo toponimo Giardino “per non dimenticare” in memoria delle vittime della strage sul treno rapido 904 – 23 dicembre 1984, 23 dicembre 2019. Un atto fortemente sentito dal Sindaco Luigi de Magistris e dall'Amministrazione tutta.

La seconda, sempre su proposta dell'Assessore Clemente, di intitolazione dell'area di sosta e deposito degli autobus ANM di nuova realizzazione nell'ambito della sistemazione di Piazza Garibaldi a Rosa Parks, con l'istituzione della denominazione “Capolinea bus Piazza Garibaldi – Rosa Parks (1913 - 2005)"

La terza, infine, su impulso dell'Associazione Marcello Torre e istanza dell'Assessore Clemente, intitola la piazza pedonale antistante l'ingresso del palazzo di giustizia a Marcello Torre con l'istituzione del toponimo “Piazza Marcello Torre”.