I carabinieri della stazione di Napoli San Giuseppe hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale una 48enne napoletana gia' nota alle forze dell'ordine. I militari dell'Arma erano impegnati in un'attivita' di sgombero di un'abitazione in salita Ventaglieri. La donna, che occupava abusivamente l'immobile, si e' opposta e ha lanciato contro i carabinieri della benzina, e, stringendo in mano un accendino, ha poi minacciato di dargli fuoco ma e' stata immobilizzata e arrestata. Ora e' ai domiciliari in un'altra abitazione in attesa di giudizio.