NAPOLI. Riuscire a ripristinare, dopo una delicata operazione chirurgica, l’uso delle delle mani di una persona rimasta vittima di una feroce rapina che avrebbe potuto causare addirittura la perdita contemporanea di tutte e 10 le dita, è il miracolo compiuto dall’equipe medica del Reparto di Chirurgia della Mano dell’ospedale Pellegrini, che resta un’eccellenza nonostante debba fare i conti ogni giorno con un sottodimensionamento dell’organico. La storia è questa.