NAPOLI. Un litigio banale tra un 16enne e un gruppo di coetanei ha trasformato una serata tra amici, all’angolo tra corso Garibaldi e via Casanova, in una serata di sangue che poteva avere conseguenze ancora più gravi. Per fortuna la coltellata inferta al minorenne, che si era ribellato a 4 coetanei che volevano prenderlo in giro, era superficiale e il ragazzo guarirà in una ventina di giorni secondo i medici del pronto soccorso del Loreto Mare.