Vesuvio innevato fino alle quote più basse. Il calo delle temperature e la pioggia ancora battente hanno favorito il formarsi di un manto bianco. Fiocchi di neve nel primo pomeriggio sono caduti sulla vetta mentre ora rivestono per gran parte anche il resto del vulcano. 

In queste ore la neve sta ricoprendo gran parte della provincia di Avellino, soprattutto in Alta Irpinia e nei comuni a ridosso della catena del Partenio. Lungo il tratto irpino dell'autostrada A16 Napoli - Canosa, tra le uscite di Baiano e Lacedonia si circola solo con catene a bordo o pneumatici invernali. I mezzi spazzaneve e spargisale sono già in azione per prevenire eventuali disagi.

Anche lungo la statale Ofantina Bis, che collega il capoluogo ai comuni dell'Alta Irpinia la neve si è già posata e i mezzi spargisale sono all'opera anche per prevenire il formarsi di ghiaccio nelle ore notturne, quando si prevede un crollo ulteriore delle temperature.