Auto danneggiata e computer rubato per il neosindaco di Napoli Gaetano Manfredi, ieri a Roma sul palco con Roberto Gualtieri per il comizio conclusivo della campagna elettorale in piazza del Popolo.

Alla fine della manifestazione, tornando con i suoi collaboratori all'auto parcheggiata in strada, il sindaco ha trovato un finestrino infranto: dalla vettura erano stati asportati alcuni oggetti personali, in particolare un pc portatile e degli zainetti.

L'episodio, riferito oggi l'edizione napoletana di Repubblica, è stato denunciato in Questura nella capitale prima del rientro nel capoluogo campano.