Si terranno oggi pomeriggio i funerali di Maria Paola Gaglione, la giovane che ha perso la vita nella tragedia di Caivano. A dare il «triste annuncio» con un manifesto funebre «l papà Franco, la mamma Pina, i fratelli Michele, Antonio e Angela, le cognate Sefora e Asia, la nonna Carmela, gli zii, i nipoti ed i parenti tutti». «La salma - si legge ancora - arriverà nella parrocchia San Paolo Apostolo - Caivano alle ore 16 di martedì 16 settembre». La cermonia inizierà alle 16.30.

Sono «chiusi nel loro dolore» i familiari di Maria Paola.

Franco Gaglione, Pina Amico e Sefora Zanfardino, rispettivamente padre e madre di Maria Paola e Michele, e moglie di Michele nonché cognata di Maria Paola, si sono affidati all'avvocato Francesco Luigi Marini per veicolare le loro comunicazioni in un momento in cui «stanno vivendo una tragedia nella tragedia»: una figlia che non c'è più e un figlio indagato per omicidio preterintenzionale e attualmente in carcere a Poggioreale.

Silenzio stampa assoluto quindi, con la sola eccezione di un appello inviato questa mattina «alla comunità gay» affinché, nel giorno dei funerali che si celebreranno oggi alle 16 a Caivano, possa «partecipare non tanto fisicamente quanto emotivamente, insieme a loro, all'ultimo saluto».

Solo attraverso comunicati diffusi dal legale, viene ribadito, i familiari di Maria Paola nei prossimi giorni risponderanno in merito a notizie di stampa «non veritiere» che stanno circolando in merito alla tragica vicenda della loro figlia e agli «attacchi derivanti dall'onda emotiva» che stanno ricevendo.