MARIGLIANO. La solidarietà non va di moda e a volte si paga cara, proprio come è accaduto, assurdamente, ad un salumiere del centro storico di Marigliano, multato dalla guardia di finanza per aver regalato un panino ad un disabile. È accaduto la scorsa mattina, in una piccola salumeria che si trova nei pressi della chiesa Santa Maria Delle Grazie, cuore della cittadina, qui il salumiere, come quasi ogni mattina, e come fanno tutti i commercianti della zona, ha avuto un gesto di umana carità nei confronti di Gigi, un disabile con deficit cognitivi, che vive oltretutto una situazione di grave precarietà. Il giovane commerciante ha “regalato” a Gigi un panino, un gesto semplice e spontaneo fatto con il cuore, ma a quanto pare il generoso salumiere, avrebbe dovuto usare invece solo il raziocinio, o almeno questo è quanto suggerito dall’intervento delle Fiamme gialle.